CI SONO SEMPRE MOTIVI PER VENDERE

Quante volte nella gestione dei vostri investimenti si siete posti la domanda:”è meglio vendere?”

Riportiamo di seguito la traduzione dell’articolo “The Are Always Reasons to Sell” del 10 Giugno 2020, tratto dal Blog “The Irrelevant Investor” di Michael Batnick, Director of Research at Ritholtz Wealth Management LLC.

“Quando le cose vanno bene ti preoccupi che possano peggiorare, mentre quando le cose vanno male ti preoccupi che possano andare ancora peggio. Questo è il motivo per cui gli orsi perspicaci e i tori sembrano inconsapevoli.

Se ti chiedessi di elencare tutti i motivi per vendere, sarebbero lunghi quanto uno scontrino della spesa, alcuni esempi:

  • Una seconda ondata di COVID-19
  • Le azioni hanno corso troppo e lo hanno fatto troppo in fretta
  • Le catene di approvvigionamento hanno difficoltà a rifornirsi
  • Le aziende sono troppo indebitate
  • Gli stati sono troppo indebitati
  • Valutazioni elevate
  • Margini di profitto non sostenibili
  • Euforia
  • Facile essere un trader quando tutto va bene
  • Lo stimolo fiscale perderà il suo effetto nel tempo
  • Il settore immobiliare commerciale fallirà
  • Debito studentesco
  • Il sistema pensionistico è insostenibile
  • I comuni colpiti dal COVID-19 perderanno molte entrate
  • La Fed porterà via la ciotola dei biscotti

Se ti chiedessi invece di elencare tutti i motivi per acquistare, sarebbe difficile trovare altre motivazioni oltre alla seguente:

  • Hmm. Le azioni stanno salendo, quindi spero che salgano anche in futuro?

No, davvero, quali sono i motivi per credere che i mercati saliranno? Non lo so, ma è proprio questo il punto. Avere difficoltà a trovare motivi per acquistare azioni non vale solo per il 2020.

Proviamo un dolore più forte per le perdite che subiamo rispetto alle gioie che proviamo per i guadagni di pare valore, quindi per proteggerci dal dolore, vogliamo sapere tutte le cose che possono andare storte. “Oh, il mondo sta per finire? Per favore dimmi di più.” 

Avevo in programma di aggiornare questo grafico , ma mai avrei pensato di doverlo fare così rapidamente.

Chissà dove andranno le azioni nel futuro?? Questo grafico potrebbe apparire molto diverso tra sei mesi, perché……… 

Dopotutto, ci sono sempre motivi per vendere.”

 

Questo articolo fa comprendere quanto i nostri comportamenti posso incidere nella gestione dei nostri investimenti. Il nostro supporto e la nostra pianificazione può risolvere il continuo dilemma dell’investitore.