Prestito personale il miglior investimento che puoi fare!!

Il titolo è provocatorio, nell’articolo analizziamo come puoi trasformare un prestito personale nel miglior investimento al momento disponibile sul mercato finanziario.

Le richieste di prestiti personali hanno registrato un aumento di oltre il 6% nell’ultimo anno (dato Crif che trovi qui), in crescita da anni in Italia. Perché si chiedono i prestiti? Per finanziare acquisti troppo costosi per essere sostenuti con lo stipendio mensile da persone che non hanno pianificato e risparmiato per tempo.

Se hai un prestito personale ecco cosa puoi fare per renderlo un investimento molto remunerativo.

Partiamo da una delle caratteristiche tipiche di questa tipologia di prestiti: l’elevato livello di interessi che il debitore deve pagare.

In media i prestiti personali hanno tassi di interesse medi tra il 6% e il 9%, come puoi trovare qui

Se hai la capacità di risparmiare mensilmente una somma di denaro, piccola o grande che sia, il miglior investimento che puoi fare è quello di accelerare la restituzione del prestito personale e risparmiare sugli interessi.

Perché è il miglior rendimento possibile per te? Semplice: su ogni euro che ripaghi prima del termine naturale del prestito hai un rendimento pari al tasso di interesse del prestito in quanto su quell’euro non dovrai più pagare interessi.

Rendimenti garantiti tra il 6% e il 9% sono praticamente impossibili da trovare al giorno d’oggi!

Questo è un esempio di come, a volte, il miglior rendimento per i soldi del cliente possa trovarsi al di fuori dei mercati finanziari.

La pianificazione finanziaria è fondamentale per far emergere anche queste opportunità. Inoltre è importante notare che, sempre nell’articolo del sole 24 ore, nella tabella con le motivazioni per cui vengono richiesti i prestiti personali troviamo tutte casistiche per le quali si sarebbe potuto pianificare per tempo la spesa evitando di richiedere un prestito.

L’approccio della consulenza indipendente ci permette di vedere a 360 gradi il patrimonio del cliente. Solo così possiamo consigliare l’opzione migliore per lui, in assenza da conflitti di interesse.

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere direttamente al tuo indirizzo mail consigli pratici per migliorare la gestione dei tuoi soldi.